Vai direttamente ai contenuti della pagina
Accessibilità: A A A | Normale | Solo Testo | Mappa del sito | Data di oggi Oggi, domenica 24 settembre 2017
» Ti trovi in: Home / Comuni / Valle Maira / Prazzo

Comuni

Valle Maira

Prazzo

Prazzo (1010-1030 m)
Sito internet: www.comune.prazzo.cn.it

La storia di Prazzo segue pressoché quella della valle; si presume che il primo insediamento in queste zone è da datarsi intorno al V–IV secolo a.c. con il passaggio di tribù celto-liguri. Dall’anno Mille si hanno prove certe dell’esistenza di questa piccola comunità, che subì anch’essa la romanizzazione, la furia devastatrice dei saraceni, il dominio dei Marchesi di Busca e dei Marchesi di Saluzzo, del Ducato di Savoia fino alla nascita dello stato italiano, periodo in cui diventa sede di mandamento con Pretura, Avvocati, Carabinieri e Notaio.
Oggi il centro abitato si divide in due parti ben distinte: Prazzo Superiore e Prazzo Inferiore, che insieme alle due frazioni di Ussolo e San Michele compongono l’odierno comune.
Nelle innumerevoli borgate sparse nei valloni circostanti sono moltissimi gli esempi di architettura alpina ancora ben conservati, colonne rotonde in muratura di pietra, architravi e finestre, affreschi religiosi e stilizzate têtes coupées di derivazione celtica.

Da vedere

Prazzo inferiore
La parrocchiale di S. Maria Annunziata, della metà del XVIII secolo; al suo interno presenta una serie di affreschi della metà dell'Ottocento. È anche possibile ammirare case con colonne rotonde in riva al torrente Maira; bassorilievo in pietra rappresentante una Madonna col Bambino, murato in una casa.

Prazzo superiore Il palazzo del vecchio municipio (ora adibito ad abitazione) si affaccia su una piazza al cui centro si trova una fontana ottagonale; sulla facciata si notano antichi fregi e la campana che serviva ad adunare i capi casa per i consigli comunali.

Frazione Maddalena Si può vedere casa con frontespizi sopraelevati e finestre in pietra. 

Panoramica sul territorio di Prazzo
Panoramica sul territorio di Prazzo

 

Chiesa parrocchiale di Ussolo
La facciata della chiesa di Ussolo

Ussolo Ancora visibili resti di capitelli con 'têtes coupées' della chiese romanica di Santo Stefano, ora demolita; una sapiente ristrutturazione ha dato la possibilità alla piccola frazione di diventare set cinematografico all’aria aperta per film e documentari vari.

San Michele La chiesa parrocchiale presenta esempi di 'têtes coupées' ed una bella acquasantiera in pietra. La facciata del vecchio municipio, recentemente ristrutturata, è un interessante esempio di retorica risorgimentale con la scritta: "Libera sia Roma - l'Italia, il mondo - Poi la morte - ci riconduca a Dio" e affreschi rappresentanti le principali figure del risorgimento.

San Michele di Prazzo
San Michele di Prazzo

Escursioni
Il territorio comunale di Prazzo offre la possibilità di escursioni molto gratificanti verso cime famose come il monte Chersogno (3064 mt) monte Ruissas (2746 mt) o la distinguibile Rocca Corna (2375 mt) e laghi di particolare bellezza (Lago Camoscere 2644 mt), oppure immettersi nei circuiti più ampi del Percorso occitano e del GTA.
Nei mesi invernali invece si può usufruire della pista di fondo che nel tratto di Prazzo è omologata per competizioni regionali e nazionali e che ogni anno vede cimentarsi i bravissimi atleti dello Sci Club Valle Maira, allenato proprio su queste nevi. Prazzo è un comune in pieno movimento, come testimoniano gli sforzi dei residenti e dei villeggianti, che ogni anno movimentano le estati e i periodi di festa con intrattenimenti vari e cercano di creare nuovi motivi di attrazione turistica e culturale. Interessante il Museo della Canapa e del Lavoro Femminile, che raccoglie e racconta le antiche tradizioni vallive.
 


 

 

Privacy e Note Legali