Vai direttamente ai contenuti della pagina
Accessibilità: A A A | Normale | Solo Testo | Mappa del sito | Data di oggi Oggi, venerdý 18 agosto 2017

Scoprire il territorio

Ambiente e natura

Il Territorio

La Valle Maira si trova in provincia di Cuneo, nel cuore delle Alpi Cozie e in pieno territorio occitano, ed è composta da 14 comuni: Busca, Villar San Costanzo, Dronero, Roccabruna, Cartignano, San Damiano Macra, Macra, Celle di Macra, Stroppo, Elva, Marmora, Canosio, Prazzo e Acceglio.

Con estensione da Est verso Ovest e una superficie totale di 63.297 mq, la Valle Maira confina a Nord e a Sud con le vicine valli Varaita, Grana e Stura, e ad Ovest con le valli francesi dell’Ubaye e dell’Ubayette, mentre ad Est si apre sulla pianura verso le città di Saluzzo e Savigliano. 
Grazie alla sua posizione, ancora relativamente vicina alle coste liguri, la valle risente dell’influenza benefica del mare, che conferisce un clima rigido d’inverno, con forti nevicate e un’estate mite e non troppo calda. 
Il nome della Valle è dato dal torrente Maira, che nasce in località Sorgenti del Maira, in frazione Saretto di Acceglio e la attraversa conferendole l’aspetto a V, tipico di una valle d’origine fluviale.
 
Tra le cime più importanti: 
Monte Chambeyron (3389 mt), Monte Sautron (3166 mt), Rocca La Meya (2831 mt), il Gruppo Castello-Provenzale (2452 mt), Rocca la Marchisa (3072 mt), Monte Chersogno (3026 mt), Pelvo d'Elva (3064 mt). 
 

 

Privacy e Note Legali